martedì 23 novembre 2021

Il sentiero degli dei. Un racconto a piedi tra Bologna e Firenze (Presentazione del libro di WuMing 2)

Ippogrifo. Vivere la scrittura e Università Aperta Imola

sono lieti di invitarvi 
alla presentazione del libro di WuMing 2 (Giap)

"Il sentiero degli dei. Un racconto a piedi tra Bologna e Firenze" (ed Feltrinelli)

Giovedì 2 dicembre 2021 – ore 21
alla Sala Giovannini – via Scarabelli 4 – Imola 

Ne parlerà assieme all'autore, Andrea Pagani
Sinossi:
Questo libro è un intreccio di scrittura e cammino. Percorre e racconta un sentiero che va da Bologna a Firenze, da piazza Maggiore a piazza della Signoria, conosciuto come Via degli Dei. Dieci anni fa, quando uscì la prima edizione, si era appena conclusa la guerra tra l’Appennino e l’Alta Velocità. La nuova ferrovia prometteva di avvicinare i capoluoghi di Emilia e Toscana come se fossero due fermate di una metropolitana. Oggi possiamo dire che quelle parole erano solo propaganda. I treni veloci fanno risparmiare una ventina di minuti di viaggio, ma dietro di sé hanno lasciato un inutile sacrificio di esseri umani, paesaggi, fiumi e sorgenti. L’Alta Velocità avrebbe dovuto spostare sulle rotaie parte del traffico dell’Autostrada del Sole. Invece di autostrade ne è arrivata un’altra, e la storia si è ripetuta. Dieci anni dopo, la Via degli Dei è diventata uno dei cammini più frequentati d’Italia e questo testo un piccolo classico della narrativa di montagna. L’autore torna sui suoi passi e aggiunge alle vecchie pagine il racconto di quel che è accaduto nel frattempo: i luoghi che sono cambiati, quelli che sono rimasti intatti, le nuove storie che si sono depositate sul sentiero, le riflessioni imposte dalla sua notorietà, ma anche le sentenze per i disastri ambientali e le morti sul lavoro, i danni compiuti e mai più sanati. Perché il passato non si può cambiare, e nemmeno il futuro, ma bisogna sforzarsi di educare il presente. Crescerlo con più cura. Seguire per cinque giorni i segnavia biancorossi, tra incontri e leggende, per arrivare a Firenze a forza di gambe, scoprendo così quale mostruosa Entità minaccia boschi e vallate. Per poterla riconoscere, la prossima volta. Cioè adesso.

Visualizza o scarica la locandina



venerdì 12 novembre 2021

Ti devo parlare di angeli e streghe (Presentazione del libro di Stefano Cavallini (Sensibile alle foglie, 2021)

𝗧𝗶 𝗱𝗲𝘃𝗼 𝗽𝗮𝗿𝗹𝗮𝗿𝗲 𝗱𝗶 𝗮𝗻𝗴𝗲𝗹𝗶 𝗲 𝗱𝗶 𝘀𝘁𝗿𝗲𝗴𝗵𝗲 è il titolo del libro di Stefano Cavallini (Sensibili alle foglie, 2021), che verrà presentato in Bim martedì 16 novembre, alle 17.30 a Imola

Dopo i saluti istituzionali dell'assessora Daniela Spadoni, interverranno Alba Natali (direttore Dipartimento Salute Mentale di Imola) e Valter Galavotti (Urasam - Unione Regionale Associazioni per la Salute Mentale).

La testimonianze delle "voci" raccolte nel gruppo di mutuo aiuto saranno accompagnate da una performance a cura di Samantha Sonsini e della compagnia Exit. L’evento è organizzato in collaborazione con le associazioni: E pas e temp, Oltre la siepe, Urasam.





giovedì 11 novembre 2021

Ingrid Fliter inaugura i ‘Concerti dell’Accademia’ _18° edizione

Domenica 21 novembre alle ore 19:00 al Teatro Ebe Stignani di Imola, la pluripremiata pianista argentina Ingrid Fliter inaugura la rassegna ‘I Concerti dell’Accademia’ curata dalla Fondazione Accademia Internazionale di Imola ‘Incontri con il Maestro’.

Ingrid Fliter si esibisce nel concerto in la minore di Schumann op.54 con l’Orchestra del Teatro Comunale di Bologna diretta da Marco Boni. In programma anche la Sinfonia n. 88 di Haydn.

Primo premio al Concorso di Cantù nel 1994, secondo premio al Concorso Chopin di Varsavia nel 2000, Ingrid Fliter ha ricevuto nel 2006 il Gilmore Artist Award, riconoscimento del concorso americano quadriennale che solo pochissimi pianisti al mondo hanno meritato. Si esibisce regolarmente, in repertorio solistico e con orchestra, vantando una straordinaria carriera internazionale. Ha studiato con Franco Scala e Boris Petrushansky presso la Fondazione Accademia Internazionale “Incontri con il Maestro” di Imola, istituzione musicale dove oggi è docente di pianoforte (continua nel sito)




Un evento epocale! L'inizio di una prestigiosa collaborazione...


Charta: la rivista dedicata al mondo del collezionismo



martedì 26 ottobre 2021

Università Aperta e il Baccanale 2021

 Fonte articolo QUI

In occasione del Baccanale 2021 Università Aperta partecipa con due eventi:

Conferenza aperta a tutti
In diretta sul nostro canale YouTube “Università Aperta Imola”
Venerdì 5 novembre 2021- ore 18:00
nell’ambito del corso di filosofia dedicato a Platone, lezione aperta del prof. Sebastiano Sotgia, docente di storia e filosofia (Liceo scientifico Rambaldi-Valeriani-Alessandro da Imola)

Biblioteca Comunale di Imola
Mercoledì 10 novembre 2021- ore 17:00
  • UN AMARO, GRAZIE
storie e curiosità dei liquori italiani con il Prof. Tito Menzani, docente di Storia Economica presso l’Università degli studi di Bologna.
Conferenza aperta a tutti fino ad esaurimento posti, prenotarsi allo 0542 27373
Per l’accesso munirsi di Green Pass

Poster Baccanale 2021- Autore Paolo Beghini


lunedì 18 ottobre 2021

Presentazione della short story "Il colore del vento" a Castel del Rio (BO)

Sabato 23 ottobre 2021 ore 20.30 nella Sala Magnus - Palazzo degli Alidosi via Montanara 1 a Castel del Rio (BO) il Comune di Castel del Rio e l' Editrice La Mandragora sono lieti di invitarvi alla presentazione della short story di Andrea pagani "Il colore del vento" 


Assieme all'Autore ne parlerà in una tenzone letteraria Maria Cristina Baldazzi docente di Lingua e Letteratura Inglese.
Introduce la serata il Sindaco di Castel del Rio Alberto Baldazzi.
Al termine della serata verrà offerto un rinfresco


mercoledì 6 ottobre 2021

L'Orecchio di Dioniso (di Walter Valeri)

 Associazione Ippogrifo Imola è lieta di condividere questo splendido evento:

Abbiamo il piacere di invitarvi a sostenere con la vostra presenza questa nuova iniziativa del Museo Internazionale della Maschera 'Amleto e Donato Sartori' che ha per titolo L'Orecchio di Dioniso: una manifestazione dedicata al giovane teatro di ricerca e sperimentazione presentata sul palcoscenico del Teatro Comunale Polivalente di Abano con il patrocinio del Comune di Abano Terme.

MUSEO INTERNAZIONALE DELLA MASCHERA

Amleto e Donato Sartori

(S)BLOCCO 5

Presentano

L'ORECCHIO DI DIONISO

scene d'ascolto del giovane teatro

 

mercoledì 20 ottobre, ore 21

THINKING BLIND/PENSARE DA CIECHI

Finalista Biennale College Teatro 2021

Sezione performance internazionale Under40

giovedì 21 ottobre, ore 21

20/20

Vincitore del Bando per la Memoria 2019 e 2020

della Regione Emilia Romagna (prima nazionale)

TEATRO COMUNALE POLIVALENTE

via Donati, 1 Abano Terme (PD)

posto unico 10 euro

2 spettacoli 15 euro

La capienza della sala è contingentata nel rispetto delle vigenti norme di sicurezza

prenotazione obbligatoria

info@sartorimaskmuseum.it  tel. 049 8601642

www.sartorimaskmuseum.it

 

Print Friendly and PDF